«Il Cielo in una Scuola» č un programma didattico di grande impegno e successo. L'UAI ha ottenuto, l'autorizzazione ministeriale per la realizzazione dei corsi di didattica dell'Astronomia.
ci scrivono



La Commissione didattica UAI a Teheran

La preside, Dott. Carmela Apollaro, della scuola italiana a Teheran “Pietro Della Valle”, si è messa in contatto con me, responsabile della Commissione Didattica UAI, per organizzare qualche attività astronomica con i bambini e i ragazzi che frequentano la scuola. Per me non è stato un problema visto che vado spesso a Teheran dove mia figlia vive con il marito e i miei tre nipotini.

In un incontro con la preside abbiamo deciso quando e cosa fare; il 28 maggio, di mattina, due attività sul Sole e le Ombre e il disegno di un orologio solare con i ragazzini delle ultime due classi delle elementari e le prime due classi della scuola media,


Nel pomeriggio una conferenza dal titolo “Fantasia e scienza” che ha trattato di costellazioni e di esopianeti.


Il 28 maggio era domenica ma in Iran è un giorno feriale e si va a scuola.

Gli alunni, nella maggior parte iraniani, capiscono e parlano piuttosto bene l’italiano quindi è stato semplice rapportarmi con loro.

E’ stata una esperienza piuttosto interessante per me e coinvolgente per gli alunni che sono rimasti interessati e contenti di questa opportunità: sicuramente ripeteremo la cosa in futuro.

titti guerrieri